Enjoy Tyrol
La vostra esperienza unica!
Le escursioni verso i ruderi di Selva Gardena

Quando Sport e storia si incontrano

Quando Sport e storia si incontrano

Quando si arriva a Selva Gardena d’inverno, l’impressione che ti coglie è di essere abbracciati dalle Dolomiti, questa imponente corona di roccia e neve. A dispetto delle impressioni però, non è freddo l’abbraccio della montagna, ma caloroso, grazie allo spuntare qui e là di alberi e case di legno, per lo più alberghi e confortevoli dimore.

Chi sceglie la vacanza in montagna in questi luoghi solitamente cerca la sfida tra il corpo umano e le basse temperature, con lo sci o lo snowboard. Per questo è la località più rinomata del Sud Tirol. L’accesso agli impianti sciistici è diretto e ben organizzato e Selva Val Gardena è il luogo ideale per lo sport, da soli, con amici o in famiglia.

Ma se si è amanti della natura incontaminata, se si è affascinati dal richiamo delle vette, dalla storia e dalle tradizioni, dopo la mattinata in pista, questo ridente paesino da cartolina è anche il posto ideale per scoprire in modo nuovo come unire lo sport e il fascino della storia. Ci si può lasciare condurre da guide esperte lungo i sentieri più impervi e affascinanti dove sembra che solo il cielo sia un ostacolo: grazie alle escursioni, anche serali, con le ciaspole e le fiaccole, i visitatori possono scoprire tutti i segreti della montagna, la flora, la fauna, le attività umane. Pensate a quante voci hanno riecheggiato tra quelle rocce, quali storie ha portato il vento, quali uomini hanno plasmato la dura pietra. Se volete scoprirlo, a Selva Gardena c’è una testimonianza che parla al turista direttamente dal Medioevo: è il Castel Wolkenstein, un rudere medievale incastonato a 1600 metri nella parete dello Stevia come una pietra preziosa, che prende il nome dalla famiglia che lo possiede da secoli. L’edificio, risalente al XIII secolo, è ormai solo una pallida parvenza di ciò che era, ma ci testimonia intatta la potenza che un tempo dominava la Valle e le sapienti mani degli artigiani sudtirolesi capaci di costruire una fortezza nella montagna. Il vento che attraversa le fessure del castello, lì dove un tempo c’erano finestre e porte, ci parla ancora una volta della vita e del calore e della bellezza che a zero gradi esprimono tutta la loro forza. Sarà forse il vento la voce del menestrello Osvald von Wolkenstein, che canta ancora e ancora alla montagna le sue avventure?

Le escursioni , affascinanti e ricche di emozioni, sono anche un’ideale attività per rinvigorire il fisico e mettere alla prova la propria resistenza. Perciò se siete amanti dello sport e della storia, Selva Val Gardena è il luogo perfetto per le vostre vacanze.